Classi di Socializzazione

Il cane è un animale sociale, geneticamente predisposto all’interazione e alla relazione. E’ importante che le regole sociali vengano apprese il più precocemente possibile. Questo apprendimento inizia fin dai primi giorni vita, dal contatto con la madre prima, e dai giochi con i fratelli, poi. Una volta adottato, il cucciolo apprende le regole sociali umane (si dorme nella cuccia, si sporca fuori casa, si mangia quando è l’ora della pappa, ecc.), ma spesso si trascura il corretto apprendimento delle regole sociali di specie e la comunicazione intra-specifica (tra cani). Questo linguaggio universale è innato, ma se non stimolato, nell’arco della vita del cane, viene perso per sempre, impedendo al cane di entrare in contatto con i propri conspecifici in modo adeguato, alterando così il suo equilibrio psicofisico.

Le classi di socializzazione sono pensate per dare la possibilità al cucciolo di relazionarsi con altri cuccioli attraverso il gioco e con individui adulti attraverso la gerarchizzazione e la moderazione di eventuali comportamenti troppo irruenti. Il tutto avviene in modo controllato e supervisionato, favorendo la socializzazione in base al temperamento del cucciolo e fornendo al proprietario gli strumenti per capire il proprio cane nella sua interazione e il miglior modo di intervenire qualora si presentassero situazioni a rischio . Un cane equilibrato e capace di relazionarsi è un cane felice.